Le Terre del Grano Duro: La Festa di Sant’Antuono a Grottole

Anche Grottole festeggia Sant’Antonio Abate. La festa viene celebrata il lunedì e il martedì successivi alla Pentecoste anche se il giorno del Santo è il 17 gennaio. Il culto per Sant’Antuono, come lo chiamano da queste parti, è legato narrazioni e tradizioni popolari: in passato veniva offerto al Santo un porcellino che era stato allevato dalla comunità. Il maiale di Sant’Antuono veniva sacrificato in suo onore.

Oggi dei riti passati sono rimasti solo le tracce ma la devozione degli abitanti è rimasta immutata. Ogni anno un lungo pellegrinaggio di circa 3 km porta tanti fedeli al santuario di Sant’Antonio. La camminata è molto suggestiva e i paesaggi mozzafiato. Una volta giunti al santuario i pellegrini girano per tre volte intorno all’edificio.

Il santuario di Sant’Antonio è un complesso architettonico risalente al 1371 che domina l’altopiano di Sant’Antun dove sono ancora visibili i resti dell’antica città fortificata di Altogianni, oggi abbandonata.

3 Comments

  • buy anabolic online

    22 Ottobre 2021 at 21:06

    Thanks for the good article, I hope you continue to work as well.Спаситель на продажу

  • 2021 filmleri izle

    1 Novembre 2021 at 03:42

    Good post! We are linking to this great content on our website. Keep up the good writing. Crissie Cori Leverick

  • türkçe

    11 Novembre 2021 at 02:51

    Proin ut urna eget tortor scelerisque porttitor. Donec at justo tellus. Integer maximus erat justo, a accumsan leo iaculis nec. Maudie Sax Wendall

Leave your comment

CATEGORIE